lunedì 29 luglio 2019

Peperoncino Day

[Non è un perfetto idiota solo perché nessuno è perfetto. Groucho Marx] Realizzare il record mondiale per la collezione più grande di peperoncini mai esposta. È l'obiettivo dell'ottava edizione del 'Peperoncino day', in programma il 3 agosto a Viareggio (Lucca). Ad organizzare la manifestazione, presentata nella sede della Regione Toscana a Firenze, è l'azienda agricola Carmazzi, in collaborazione con la città di Viareggio.  Al centro della manifestazione un'esposizione lunga oltre 100 metri, con centinaia di varietà di peperoncini, dalle più conosciute e consumate alle più rare e introvabili. Una giuria di esperti dell'Università di Pisa, membri dell'Accademia italiana del peperoncino e della Wca (World chilli alliance) verificherà l'effettivo raggiungimento del record mondiale e, in caso di esito positivo, assegnerà ufficialmente l'attestazione per la collezione esposta di peperoncini più grande del mondo. A chiudere la giornata la gara di mangiatori di peperoncino con in palio il titolo di campione del peperoncino day e una fornitura di prodotti piccanti Mr Pic. "C'è grande passione - ha detto l'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi - e voglia di seguire questo mercato. Si tratta di una bella iniziativa: il Peperoncino day diventa un'opportunità per far conoscere territori e imprenditori agricoli, con uno stimolo magari a visitarli". "Il peperoncino - ha detto Marco Carmazzi, dell'azienda che organizza l'evento - è versatile, si usa in più modi. E ha risvolti anche dal punto di vista medico".

Nessun commento:

Posta un commento