domenica 28 luglio 2019

Israele più sicura

[La tristezza chiude le porte del paradiso, la preghiera le apre, la gioia le abbatte. Proverbi ebraici e yiddish]  L'ala militare di Hamas ha ormai a sua disposizione migliaia di razzi mediante i quali da Gaza può colpire il sud ed il centro di Israele, per un periodo prolungato ed in maniera significativa. Lo ha affermato la radio militare israeliana.    La emittente ha precisato che Hamas ha oltre 5.000 razzi e decine di migliaia di colpi di mortaio. Dispone inoltre di razzi con testate che hanno centinaia di chilogrammi di esplosivo, le quali rappresentano una "minaccia severa" per le retrovie di Israele a ridosso della Striscia. Nelle ultime settimane Israele ha segretamente condotto in Alaska (Usa) tre test del missile 'Arrow-3', in cooperazione con le autorità statunitensi. "Quei test - ha rivelato oggi il premier Benyamin Netanyahu - sono riusciti oltre ogni immaginazione. 'Arrow-3' ha intercettato con pieno successo missili balistici oltre l'atmosfera, ad altitudini e a velocità senza precedenti. L'esecuzione è stata perfetta, i bersagli sono stati centrati in pieno".  "Adesso - ha aggiunto Netanyahu - Israele dispone della capacità di agire contro missili balistici se fossero lanciati contro di noi dall'Iran o da altre località. Si tratta di un successo formidabile per la sicurezza di Israele". "Sappiano i nostri nemici - ha concluso - che avremo il sopravvento su di loro, sia nella difesa sia nell'attacco".  Il presidente Usa Donald Trump si è felicitato per il successo del test del missile Arrow-3 in Alaska. "Si tratta di una componente critica per la difesa anti-missilistica di Israele. Il risultato - ha aggiunto Trump, citato dall'ambasciatore Usa in Israele David Friedman - è stupefacente. Siamo molto fieri della nostra cooperazione con Israele, dei finanziamenti che abbiamo garantito, delle specializzazioni tecniche che abbiamo offerto e per aver messo a disposizione di questo test lo spazio aereo dell'Alaska". Friedman ha aggiunto che questo "è uno splendido esempio, senza precedenti, della nostra cooperazione".
   

Nessun commento:

Posta un commento