sabato 29 dicembre 2018

The New Right di Naftali Bennett

[Ricevuto il dono, si dimentica il donatore. William Congreve] Due ministri del governo israeliano di Benjamin Netanyahu hanno annunciato che lasceranno la coalizione di governo per formare un nuovo partito che parteciperà alle elezioni politiche del prossimo aprile. Il ministro dell'Istruzione, Naftali Bennett, e quello della Giustizia, Ayelet Shaked, lasciano il 'Focolare ebraico', partito di destra religioso vicino al movimento dei coloni, per formare un nuovo movimento che si chiamerà 'The New Right'. Secondo i due ministri, la nuova coalizione sarà di "religiosi e laici insieme, in una vera partnership".    Bennett è il leader del 'Focolare ebraico' dal 2012.Alcuni palloncini colorati che trasportavano ordigni esplosivi sono stati lanciati da Gaza e sono caduti in un villaggio israeliano del Neghev, nei pressi di un asilo nido. Lo ha riferito la radio statale secondo cui un artificiere della polizia ha provveduto a neutralizzare la minaccia. Non si segnalano vittime. L'episodio giunge a poche ore dalla ripresa di manifestazioni di massa organizzate da Hamas al confine fra Gaza ed Israele nel contesto della cosiddetta Marcia del Ritorno. Fonti locali riferiscono che sui due versanti del confine la tensione sta salendo anche perché la settimana scorsa, nel corso di analoghe dimostrazioni, quattro palestinesi sono stati colpiti a morte dal fuoco di militari israeliani. Ieri Hamas ha avvertito che ''una sala operativa congiunta con altre organizzazioni'' si tiene oggi pronta a reagire immediatamente ''se i nostri pacifici dimostranti fossero attaccati''.

Nessun commento:

Posta un commento