mercoledì 2 agosto 2017

Dama nera a giudizio

[Avrai 40 anni per farti furbo, ne avrai 50 per farti saggio. Yehuda Ben Tema] La procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio di 38 persone fisiche e di 14 società per il giro di tangenti da centinaia di migliaia di euro che ha coinvolto dirigenti e funzionari dell'Anas in carica fino al 2015. Associazione per delinquere, corruzione, turbativa d'asta, voto di scambio, truffa e abuso d'ufficio i reati contestati a seconda delle posizioni tra gli imputati Antonella Accroglianò, la "Dama Nera", ex capo coordinamento tecnico amministrativo Anas, e l'ex sottosegretario Giuseppe Meduri. 


Nessun commento:

Posta un commento