domenica 2 luglio 2017

Trapani chiude per manutenzione

[Lu riccu è dotte e lu riccuni è astutu. Il ricco è dotto è il riccone è  astuto. Detto siciliano] Chiuso per manutenzione. A novembre 2017 chiuderà per 4 settimane l’aeroporto di Trapani Birgi. Tutti i voli saranno sospesi da lunedì 6 novembre fino a lunedì 11 dicembre 2017. Si tratta di una chiusura tecnica obbligatoria per permettere la messa in sicurezza e la manutenzione della pista principale dell’aeroporto, che, ricordiamolo, è una parte dell’aeroporto militare. E sarà l’Aeronautica Militare ad eseguire i lavori. “Ci saranno disagi, è logico – commenta il presidente dell’Airgest Franco Giudice – ma si tratta di lavori importanti, che dureranno un lasso di tempo limitato. Tra l’altro, il mese di novembre non è casuale: è infatti il mese con meno passeggeri e meno traffico, quindi, anche da questo punto di vista i disagi saranno contenuti”. Dal 1° Dicembre, quindi, giorno più giorno meno, tutto riprenderà in piena normalità, in vista del Natale. È probabile che Ryanair, in quel periodo, faccia dei voli straordinari su Palermo per le destinazioni più frequentate, come Roma e Milano. Il bello è che anche Palermo Punta Raisi ha in programma il rifacimento della pista, da troppo tempo rinviata, i lavori verranno fatti contemporaneamente. Casualità, disorganizzazione? Fate voi.

Nessun commento:

Posta un commento