giovedì 13 aprile 2017

Cane morto indignato

[I rifugiati hanno attraversato il mare e il deserto. Ma davanti alla merda si sono dovuti fermare. spinoza.it] Ieri, cane morto, Baiamonte (rsa cisal) aveva mandato in chat un messaggio indignato per l'elevatissimo numero di colleghi che hanno aderito all'orario spezzato di oggi.    Tutti iscritti al sindacato, poco importa quale, ma sempre pronti a lamentarsi. SuperMario aveva anche chiamato Baiamonte che non ha aderito alla richiesta perché in malattia. Ma il fatto grave sta che, qualcuno presente nella chat, ha trasmesso la nota di Baiamonte a Capitan Findus, che a sua volta ha informato Colombino. Baiamonte, indignato, si è cancellato dalla chat ritenendo che in tutta questa storia il vincitore è Capitan Findus che ha voluto fare intendere a Colombino che, molto probabilmente, i 41 dipendenti di Palermo, sono infami, quaquaraqua, mezzi uomini, ruffiani e raramente troviamo qualche uomo. Come dare torto a Capitan Findus? Fin dall'inizio Carlo aveva i suoi ruffiani, Biancaneve i suoi infami, a Siderman sarebbero toccati quaquaraqua. A Cosimo Corsaro sono toccati tutti indistintamente.  A Nadia, il nuovo capo scalo, i mezzi uomini. Dovresti avere capito come va il mondo mondo, Baiamonte, in apt.

Nessun commento:

Posta un commento