lunedì 30 gennaio 2017

Ap, si vive di cig e sussidi

[Non sempre cambiare equivale a migliorare, ma per migliorare bisogna cambiare. W. Churchill] Il fondo volo dell'inps ha concesso ad Aviapartner handling l'importo richiesto per integrazione mobilità €146.236,59 (16 unità) periodo di utilizzo della prestazione 2013 2018. Inoltre, sempre il 29/08/16 nel periodo della prestazione dal 2014 al 2016, per 11 unità, veniva deliberato l'importo richiesto per integrazione mobilità di € 200,616,00. In considerazione del fatto che Aviapartner vive di cig, visto che il 12 gennaio ispettori dell'inps sono venuti a Punta Raisi per controllore se i passaggi della cig per ristrutturazione erano stati fatti. Dando per scontato che tutto è stato fatto secondo procedura ci chiediamo quando il fondo volo approverà la cig per ristrutturazione che interessa Punta Raisi. Nell'attesa dell'approvazione e dell'erogazione, che non avviene con tempi celeri, Aviapartner continuerà a dare il sussidio di 350 euro  al mese (somma che, fatti i conteggi, verrà restituita).

Nessun commento:

Posta un commento