lunedì 26 dicembre 2016

AVIAPARTNER PMO REITERATA

[Preoccuparsi di perdere e' la chiave per continuare a vincere! Sweet november] Se non fosse per i circa 50 dipendenti che rischiano il posto di lavoro, potremmo considerare la realtà di Aviapartner a Palermo come una tragedia poco seria. Dopo tutto siamo in Italia, con l'aggravante di essere in Sicilia.  Mentre l'azienda ha deciso di aprire la mobilità, come premio ai ragazzi che per due estati hanno dato l'anima, accollandosi sacrifici non indifferenti.  Mentre l'unica sicurezza è l'incertezza, domani partono i corsi per la sicurezza. Di che cosa? Gli uomini di Aviapartner a Palermo, i più motivati, i sindacalisti  convocati il giorno prima, gli istruttori ... Insomma quelli che credono che tutto questo sia un brutto incubo e che non hanno capito un cazzo. Il capo scalo che non sapeva che il 20 cm la richiesta di cig ad Ap era stata reiterata, e che i sindacalisti interni non sapevano che fare. Reiterare  v. tr. [dal lat. tardo reiterare, der. del classico iterare "ripetere, rinnovare"] (io reìtero, ecc.). Fare di nuovo la stessa cosa, replicarla, ripeterla: r. una domanda, una promessa, un invito, una minaccia; La prima voce che passò volando "Vinum non habent" altamente disse, E dietro a noi l’andò reïterando (Dante); meno com., ripetere più volte: r. le proteste, gli abbracci, le carezze, i saluti, i colpi. Part. pass. reiterato, anche come agg.  Certo la loro calma, tranquillità fa pensare che l'azienda gli avrà dato delle garanzie. Dopo una serie di telefonate anche il capo scalo, che non è in cig, apprende e comunica ai sindacalisti fiduciosi, tranquilli ... che a gennaio tutto verrà risolto. Ovviamente l'azienda vuole la mobilità, messa sotto l'albero di Natale ai propri dipendenti a Palermo. Ma se a gennaio si conclude la cig per ristrutturazione per quale motivo si punta alla mobilità e non allo stato di crisi?

Nessun commento:

Posta un commento