venerdì 26 agosto 2016

Le pale girano a Punta Raisi

[RIPONITE/RIPIJATE/PLACHETE: calma, per favore, la tua enfasi] Oggi grosse novità al bhs  partenze presso lo scalo di Punta Raisi. Un signore, lungo e magro, della Gesap ci è venuto a salutare di buona mattina. Buon giorno, ha detto! Ho risposto: buon giorno un cazzo, oggi è venerdì! Il signore, alquanto educato, mi voleva comunicare  che i ventilatori funzionavano (sei su sette). In verità era vero, dopo anni, decenni le pale giravano, in sala macchina e oggi si respirava. Lungi da me difendere il gestore, con i tempi biblici della pubblica amministrazione, le cose si possono fare. Partito il mega ingegnere che è ritornato a Roma Fiumicino, dopo che il suo mentore  ha lasciato, obbligatoriamente,  la  Gesap, c'è entusiasmo, voglia di fare. Non si inseguono più i maga progetti miliardari se prima non si aggiusta, con una corretta manutenzione, l'esistente. Certo venerdì scorso è andata via la luce ma il nastro continuava a girare, di pomeriggio tre Gilardoni si sono bloccati. Ma allora le pale non giravano. In mattinata l'ad della Gesap, con tutto la sua  corte, è sceso in sala macchina (bhs). Per controllare, molto probabilmente, le pale che giravano?

Nessun commento:

Posta un commento