domenica 28 agosto 2016

GRAZIE MARIO ...

[RAMBO, BUTTA ‘A FASCETTA!/ZORRO, ARICCOJTE ‘A SCIABBOLA: ti consiglio di non fare il duro con noi] Da anni non vedevo (non meno di 4) dei turni fatti così bene, a scalare, già da tempo aboliti in Aviapartner a Palermo. Il super coordinatore talmente si è messo di impegno che non solo li ha realizzati bene, ma anche li ha dati in notevole anticipo al capo scalo che, a sua volta, ha dato il suo parere favorevole. Troppo bravi tutti, talmente bravi che giorno due settembre, di venerdì, ottobre rosso era di riposo. Ho pensato che non ho fatto niente di particolare per meritare tanto, oppure mi volevano tagliere fuori dal sistema produttivo? Vado da super Mario, risentito, per avere delle spiegazioni. Ovviamente era surreale che il primo venerdì di settembre si poteva stare fuori lo scalo. La famosa sindrome della r moscia che spesso colpisce chi fa i turni ha colpito il super coordinatore. Potrebbe anche essere che il nuovo capo scalo di Palermo con la sua presenza, assidua, che controlla tutto e tutti, come una maestra che segue i suoi alunni ripetenti e duri a comprendere come si fa un organigramma sufficientemente decente, tiene sotto pressione chi deve fare in bella copia i compiti. Gli errori sottolineati con la matita blu non si contano più, i rossi pure.

Nessun commento:

Posta un commento