domenica 29 novembre 2015

Da febbraio il Verona–Parigi Orly Transavia

[Finzas sa coa de s’attu ti faghet impizu. Vi da fastidio anche la coda del gatto. Dicesi ad uno che s’infastidisce per ogni piccola cosa.] Sempre più Italia per Transavia: la compagnia low cost annuncia che dal prossimo 21 febbraio comincerà a servire la rotta Verona – Parigi Orly con un volo inizialmente tre volte a settimana, che diventeranno quattro a partire dal 15 aprile. Il volo sarà attivo per tutto l’anno, sia perla stagione invernale sia estiva.  “Siamo molto felici di aggiungere ancora un nuovo volo al nostro consolidato network in Italia, un mercato per noi molto importante. Verona diventa così la sesta destinazione italiana servita da Transavia France, dopo Napoli, Pisa, Venezia, Palermo e Catania - ha commentato Hervé Kozar, chief official officer Transavia France -. A partire dal prossimo febbraio Transavia offrirà a Verona e il suo territorio il volo diretto per Parigi Orly. Con il nuovo collegamento proponiamo un’ulteriore destinazione, dopo Amsterdam, ai passeggeri che gravitano intorno all’area veronese, sia per viaggi di svago sia di lavoro. Al tempo stesso il nuovo volo rappresenta un’interessante opportunità per il traffico inbound, grazie al quale i passeggeri francesi potranno scoprire ancora più agevolmente le bellezze di Verona e del Veneto, ma anche spingersi verso la zona del Lago di Garda, del Trentino, di Brescia o di Mantova, grazie alla centralità dello scalo scaligero”.

1 commento:

  1. Dal prossimo 30 maggio Monaco di Baviera sarà la nuova destinazione raggiungibile da Palermo. Transavia infatti inaugura il collegamento Palermo-Monaco di Baviera operativo con tre collegamenti settimanali, il lunedì mercoledì e venerdì. L’aeroporto del capoluogo bavarese diventerà infatti, con l’introduzione dell’orario estivo, il nuovo hub di Transavia, dove il vettore posizionerà quattro jet Boeing 737-800 debuttando così nel mercato tedesco. Con un totale di 18 destinazioni in Italia, Portogallo, Spagna, Danimarca, Croazia, Marocco, Belgio, Francia e Paesi Bassi, la compagnia low cost parte del gruppo Air France-Klm entra nel mercato tedesco e, con l’orario estivo 2016, offrirà più di 89 voli settimanali dal capoluogo bavarese. Le nuove rotte da Monaco di Baviera sono complementari al network globale Transavia, e hanno come destinazione aeroporti in buona parte già serviti dal vettore verso i suoi ulteriori hub. Con il prossimo orario estivo Monaco di Baviera sarà collegata a Venezia, Bologna, Pisa, Napoli, Bari, Palermo e Catania, con voli giornalieri o plurisettimanali. Oltre ad importanti destinazioni leisure come ad esempio Palma di Maiorca, Faro e Palermo, Transavia offrirà anche voli verso destinazioni di tendenza quali Dubrovnik e Marrakech.

    RispondiElimina