giovedì 1 ottobre 2015

Transavia pensa al futuro

[Non serres sa bucca de quie ti queret bene. Non chiuder la bocca di chi ti vuole bene. Dicesi ad uno quando non vuol sentire i buoni consiglio. Frase sarda] Transavia ha dato il via alle vendite dei i biglietti aerei per l’orario estivo 2016. Aumenta la frequenza dei voli di linea per le principali destinazioni e offrendo ai passeggeri una maggiore scelta e flessibilità. La capacità sarà inoltre ulteriormente aumentata nel prossimo futuro. Mattijs ten Brink, direttore generale di Transavia, ha commentato: "All’inizio di quest’anno abbiamo pianificato nuovi ed ambiziosi obiettivi di crescita che ora siamo in grado di raggiungere. Stiamo attuando tantissime nuove iniziative al fine di digitalizzare ulteriormente l’esperienza di viaggio dei nostri passeggeri e migliorarla costantemente". Transavia ha intrapreso un nuovo percorso che prevede una maggiore attenzione ai passeggeri business, presente anche nel nuovo piano di voli estivo. I viaggiatori d’affari possono volare verso alcune destinazioni sei volte a settimana e due volte al giorno. Grazie a questo progetto di sviluppo l’aeroporto di Rotterdam L’Aia, in Olanda, acquisisce un ruolo sempre più importante nei piani Transavia. Con l’orario estivo, ad esempio, salgono a due frequenze giornaliere da Roma verso Rotterdam. Il nuovo orario estivo di Transavia permette di prenotare direttamente oltre 100 destinazioni. In Italia, oltre l’aumento della frequenza del volo Roma-Rotterdam a due voli giornalieri, è previsto un aumento delle frequenze per i voli da Bari e Pisa verso Amsterdam. L’orario estivo include il periodo dal 4 aprile fino al 31 ottobre 2016 incluso. Nel prossimo futuro verranno aggiunte nuove rotte e frequenze.

Nessun commento:

Posta un commento