venerdì 21 novembre 2014

Alla Kh di Fontanarossa sono troppi

[Genti assai, ed omini pocu. Detto siciliano] Alle ore 10,30 è iniziata la riunione con i sindacati e la Kh presso lo scalo di Catania Fontanarossa, alle 13,30 la riunione era già finita.  Argomento dell’incontro la crisi e le misure da adottare per sopravvivere. A pagare il conto sarà, ovviamente, il lavoratore che non perderà il lavoro ma dovrà applicare il contratto di solidarietà. Dopo che 173 stagionali hanno vinto la causa e sono stati assunti per la Kh i costi erano diventati insostenibili, troppi gli indeterminati che ammontano a 509. Nella riunione di oggi la Gh Napoli, che detiene il 100% della Kh di Fontanarossa, ha dichiarato che gli esuberi sarebbero 221,80. Si punterebbe ad applicare  contratti di solidarietà difensiva su pase volontaria per una durata di circa 5 anni. A metà settimana è previsto un altro incontro, presumibilmente definitivo, che porterà sindacati e azienda a siglare un accordo.    Nel frattempo la petizione  della Cisal, esclusa dal tavolo delle trattative, che prevede la bocciatura dell’accordo voluto dalla Sac che trattine il 5% dello stipendio continua e va avanti: un centinaio di firme sarebbero state raccolte in poche ore.  

2 commenti:

  1. Non sono 173 stagionali che hanno vinto la causa.sono solo 43.. 90 sono senza denuncia.

    RispondiElimina
  2. L'assunzione dei 90 senza denuncia e' stata voluta fortemente dai sindacati x fare appunto,l'interesse al solito dell'azienda,ma nello stesso tempo un torto a quelli con la denuncia!

    RispondiElimina