sabato 16 agosto 2014

AviaPartner ha un piano B

[Jurnata rutta, perdila tutta. Detto siciliano] Giorno 23.09.2014 alle ore 11,00 presso gli uffici amministrativi della SO.A.CO. S.p.A. sapremo se il piano “b” di AviaPartner diventerà realtà. In attesa che a Catania si possa prendere un vettore di linea Ap punta su Comiso. Se l’operazione andrà a buon fine il personale di Catania può essere trasferito a Comiso nel periodo invernale (Catania al momento è solo uno scalo stagionale) e parte del personale di Palermo (anche Palermo è in grosse difficoltà) potrebbe andare a Comiso.  L’Apt di Comiso ha indetto l’appalto per l’affidamento di servizi di handling. La presente procedura ha per oggetto l'affidamento dei seguenti servizi di full handling:  check-in, imbarchi, biglietteria, assistenza arrivi e lost & found; rampa agent e coordinamento voli;  pulizie di bordo;  carico e scarico aeromobili;  movimentazione mezzi rampa (con mezzi dell'handler); assistenza operazioni in pista; trasporto e caricamento merce/posta; assistenza ristorazione-catering; caricamento a bordo e scaricamento a terra PRM a mezzo. Intendendosi per full handling tutte le attività previste dal SGHA vigente. Il servizio dovrà essere svolto 7 giorni su 7, secondo le modalità descritte nel capitolato speciale d'appalto. Per lo svolgimento dei predetti servizi la SO.A.CO. S.p.A. pone a disposizione del soggetto aggiudicatario i locali ed i servizi informatici necessari all'espletamento dei servizi oggetto di gara. Tutte le attrezzature ed i mezzi necessari allo svolgimento dei servizi sopra descritti e la relativa manutenzione sono a carico esclusivo del soggetto aggiudicatario. I rapporti contrattuali con i singoli vettori saranno intrattenuti direttamente da SO.A.CO. S.p.A., la quale corrisponderà al soggetto aggiudicatario il corrispettivo per il servizio di full handling al prezzo di aggiudicazione. Per i servizi prestati a favore dei vettori nell'ambito dell'aviazione generale, il soggetto aggiudicatario contratterà direttamente con i vettori stessi i prezzi relativi ai singoli servizi, con obbligo a carico del soggetto aggiudicatario di garantire comunque questi ultimi. Il valore complessivo stimato posto a base di gara, è pari ad euro 3.000.000,00 (euro tremilioni/00), pari ad Euro.1.000.000,00 (euro unmilione/00). L'appalto non è oggetto di rinnovo. Durata dell'appalto: 3 anni. I concorrenti dovranno dichiarare di: avere esercitato, negli ultimi tre anni, l'attività di gestione di handling in aeroporti con un traffico annuo di almeno due milioni di passeggeri; avere conseguito ricavi negli ultimi tre anni pari ad Euro 5.000.000,00 per ciascun anno di attività.

Nessun commento:

Posta un commento