giovedì 19 dicembre 2013

Ryanair non fa prigionieri

[Con le donne si deve rompere di netto: nulla è più insopportabile quanto trascinare una vecchia storia. Montesquieu] Inaugurata a Palermo la nuova base di Ryanair con due aeromobili assegnati e 12 rotte. La compagnia low cost irlandese da ieri collega con 4 voli giornalieri l'aeroporto Falcone Borsellino allo scalo di Roma Fiumicino (56 settimanali) e prevede un numero maggiore di frequenze per Venezia (Treviso; 4 voli alla settimana in più per un totale di 14) che dovrebbero far salire a 1,8 milioni il numero di passeggeri in transito nello palermitano (+700 mila rispetto al 2013). Ryanair ha festeggiato l'avvio delle sue operazioni dalla nuova base di Palermo mettendo a disposizione posti sul suo intero network europeo con tariffe a partire da 16,99 euro per viaggiare a gennaio e febbraio, disponibili per la prenotazione entro la mezzanotte di oggi. Tre nuove rotte domestiche da Fiumicino nella programmazione voli di Ryanair. La compagnia ha festeggiato l’avvio dei suoi nuovi collegamenti domestici tra Roma Fiumicino e Catania, Lamezia e Palermo. I voli per Barcellona e Bruxelles Zaventem seguiranno a febbraio 2014. "Queste 3 nuove rotte domestiche da Roma Fiumicino portano a 9 il numero totale di rotte domestiche servite a Roma", spiega la compagnia, che intende spostare molte rotte italiane domestiche da Ciampino a Fiumicino nel corso dei prossimi 12 mesi. Fiumicino diventerà il suo principale aeroporto per i servizi interni da/per Roma. A Roma, Michael O’Leary di Ryanair, ha dichiarato: "Siamo lieti di lanciare le nostre 3 nuove rotte domestiche tra la nostra nuova base di Roma Fiumicino e Catania, Lamezia e Palermo. Migliaia di famiglie italiane stanno tornando a casa nel Sud Italia o in Sicilia in tempo per le feste di Natale grazie alle tariffe basse di Ryanair. Stiamo continuando a rispondere ai nostri aeroporti partner, che vogliono assicurarsi di avere rotte domestiche certe e flussi da e per Roma Fiumicino, in particolare visto che Alitalia continua a ristrutturare. Ryanair garantirà che i collegamenti verso Roma e il Sud Italia verranno mantenuti anche se i piani di Alitalia dovessero ridurre la capacità sulle rotte domestiche".

Nessun commento:

Posta un commento