mercoledì 30 maggio 2012

Tutti i sindacati contro Ghp

[Siddu dici no, ti resta l'amicu e la robba tò. Se dici di no, ti rimane l'amico e la roba tua. Si dice per mettere in guardia dal concedere facili prestiti. Frase siciliana] La segreteria provinciale della  Cgil, Cisl, Uil e Ugl, in un documento congiunto, ritornano a fare sindacato “a muso duro”. Questo è l’elemento nuovo che emerge alla fine dell’incontro sindacale con la Ghp, che ha avuto luogo questa mattina a Punta Raisi. Nel documento si cita la costituzione italiana (art. 36, comma tre)il codice civile che trova attuazione nell’art. 2109. Il decreto legislativo n° 213/2004, nell’integrare le disposizioni del decreto legislativo n° 66/2003 ha disposto, nel caso di violazione dei suddetti principi, la sanzione amministrativa da 130 a 730 euro per ogni lavoratore e per ciascun periodo cui si riferisca la violazione. Il documento della triplice, più uno rivendicano un’azienda più efficiente e l’immediata assunzione degli stagionali. Nel documento non vi è traccia della detassazione.  La Ghp da  anni gestisce in regime pressoché  di monopolio il volato sullo scalo e nonostante ciò continua periodicamente a convocare le rappresentanze dei lavoratori per evidenziare ipotetici o presunti stati di crisi aziendali senza fornire , nonostante reiterate richieste documentazioni ufficiali sui bilanci aziendali.  Un documento che contesta l’operato della Ghp è stato redatto anche dalla Cisal. “I lavoratori stagionali –si legge nel documento- da mesi attendono di potere conoscere in dettaglio la data in cui potranno riprendere servizio senza che nessuno abbia la sensibilità e la correttezza di comunicargli la tempistica esatta generando nei fatti disaffezione verso una azienda che da l’impressione di non avere la volontà di investire sui precari che da anni garantiscono qualità e efficienza con spirito di sacrificio e abnegazione alla pari del personale a tempo indeterminato”. La vicenda della detassazione e la sua mancata firma sia per l’anno in corso che per quello appena trascorso in totale difformità rispetto a quanto avvenuto su tutti gli altri scali italiani  ha provocato una ulteriore perdita economica per i lavoratori in forza alla GH le cui cause saranno chiarite ancora una volta dopo il ricorso ad azioni legali.

15 commenti:

  1. Enzo volevo solo ricordarti che il documento della cisal è stato fatto solo dopo che hanno visto il documento delle altre organizzazioni

    RispondiElimina
  2. lo scorso anno ci garantivano i sei mesi per ogni chiamata, ma adesso siamo a giugno e quindi al massimo quattro mesi ,ma la cosa più grave che si rimane sempre e solo a quattro ore!!! noi stagionali si faceva affidamento sui sei mesi così dal prossimo anno si prendeva la disoccupazione ordinaria, ma questo non è stato possibile........questo sta a significare che noi ultimi stagionali non avremo futuro in questo lavoro!!!! saremo chiamati per altri 6-7 anni minimo per garantire il lavoro agli altri e non per garantire il nostro futuro.

    RispondiElimina
  3. Enzo quando si fa sul serio la cisal dove'?

    RispondiElimina
  4. Enzo volevo precisare che subito dopo l'incontro la Cgil di Mao ha annullato il comunicato che prima ha sbandierato in tutto l'aeroporto tant'è che non e' mai arrivato alla Gh e poi e' andato a guardare sul letto del fiume come solo lui Sa Fare e cioè (farisi i cazzi sui e lasciare alle altre sigle la difesa dei diritti dei lavoratori)

    RispondiElimina
  5. Panetti ma dillo a tutti come ti ha cazziato l'amministratore dopo l'uscita del tuo pseudo documento che hai immediatamente ritirato con la cacca tra i pantaloni

    RispondiElimina
  6. La Cisal e' sempre presente non lecca con nessuno e lotta contro i soprusi, anziché andare a leccare il culo a i dirigenti come qualcuno continua a fare, indegno di spacciarsi per rappresentante sindacale vergogna!!!

    RispondiElimina
  7. Ancora una volta ritroveremo solo la Cisal ha difenderci e gli altri a vendersi

    RispondiElimina
  8. Senza palle non sei degno di nominare la Cisal , invidioso di ciò che fanno sai solo criticare impara da loro a fare sindacato anziché leccare il culo a qualche dirigente

    RispondiElimina
  9. Cisal pensavi tu' così saremo di più

    RispondiElimina
  10. Senti Mao e' meglio che stai a guardare il fiume ca scassare la minchia a chi lavora e fa seriamente sindacato, quindi leccagli il culetto a chi sai tu e poi per levarti il sapore dalla bocca puzzolente mangia le mentine e guardati il tuo fiume.

    RispondiElimina
  11. Cgil CISL UIL vergognatevi!!! Ugl non associatevi salvarevi questi ormai sono finiti

    RispondiElimina
  12. Ma tu maggini appendono un documento poi si cazziano a panettino il documento sparisce dall'aeroporto

    RispondiElimina
  13. Il cadavere e' putrefatto solo che' si e' impigliato in un ramo, percio' sino ha quando nn si libera dobbiamo sopportate questa puzza, ancora per poco.
    saluti dal compagno mao che nn ha mai scassato la minchia solo qualche culo

    RispondiElimina
  14. Sono un lavoratore della GH, non vi rendete conto che tutti i sindacati ci stanno prendendo in giro? Non dovevano permettere ai responsabili GH di imporci la riduzione delle ferie..si,imporci, perchè LO STANNO IMPONENDO, e chi è che si mette sotto scacco, rischiando di non avere fatti i cambi turno, o di non avere concesso un giorno di ferie? Ovviamente quasi tutti diranno di si...i sindacati dovrebbero vergognarsi, ci dovremmmo cancellare...qualche sindacato si sta rivolgendo agli avvocati, ma fino a che punto? Certo ritrattare una denuncia da un avvocato è più semplice che non ritrattarla dall'Ispettorato del Lavoro, per esempio...e poi, facendo rischiare sempre i lavoratori,che alla fine non procederanno per le vie legali perchè temono le ripercussioni...non vi chiedete come mai nessun sindacato si sia rivolto seriamente agli Enti Preposti? SVEGLIATEVI, SE OGGI CI TOLGONO LE FERIE, DOMANI CI TOGLIERANNO I RIPOSI, E POI MAGARI CI RIDURRANO ANCHE LO STIPENDIO, NON POSSIAMO PERMETTERLO!!! Ho parlato con molti colleghi, e se vedremo che i sindacati non saranno incisivi riguardo al discorso ferie, a Gennaio i sindacati avranno una bella sorpresa....ci cancelleremo in massa!! VERGOGNA!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Magari un lavoratore scritto alla cisal dal nome piccione.

    RispondiElimina