sabato 25 dicembre 2010

IG RISCHIA

[QUANDO SIAMO A TERRA POSSIAMO GUARDARE SOLO IN ALTO. Roger Ward Babson]
Meridiana Fly chiude l'accordo con le banche. La società comunica in una nota di aver esteso al novembre 2013 il finanziamento da 15 milioni di euro e di aver stipulato un nuovo contratto di finanziamento a medio termine da 7,55 milioni per 18 mesi. L'accordo raggiunto con Bnl, Unicredit e Intesa Sanpaolo dà 'stabilita' ai rapporti di finanziamento, anche per firma, e - sottolinea una nota - potrà essere seguito in futuro da ulteriori intese con altri istituti per importi inferiori. Accordo raggiunto a Cagliari tra Meridiana fly e i sindacati per il contratto di lavoro, alla presenza del governatore della Sardegna, Ugo Cappellacci. Anche la Cgil, che non aveva firmato l'intesa del 31 marzo 2009, ha deciso di sottoscriverlo e per le organizzazioni sindacali, di nuovo unite, si apre ora una nuova stagione di relazioni industriali con la compagnia. La Regione sarda si è impegnata a fare da garante e vigilare sull'attuazione dell'accordo. Tra un mese ci sarà un nuovo tavolo per una prima verifica. "Dopo due anni difficili - ha commentato Marco Bardini, segretario provinciale Uil Trasporti - abbiamo siglato un accordo che rilancia le relazioni industriali con Meridiana dopo le recenti spaccature del fronte sindacale, che oggi si è ricomposto". Il giudice del lavoro avevo imposto l'applicazione a Meridiana fly del vecchio contratto di Meridiana e non di quello della controllata Eurofly, in seguito alla fusione tra le due compagnie. Numerosi erano stati anche gli scioperi da parte degli assistenti di volo che accusavano la compagnia di imporre loro prestazioni non contrattuali. Per l'amministratore delegato di Meridiana fly, Massimo Chieli, "la certezza normativa e operativa, con regole chiare e condivise, rappresentano un passaggio decisivo per puntare a risultati di efficienza e, auspicalmente, economici per la compagnia. "Nelle more della definizione del nuovo contratto - si legge nel documento - le parti convengono di interrompere ogni iniziativa unilaterale legata alle situazioni di conflittualità sindacale relative alla normativa di impiego".

Nessun commento:

Posta un commento