venerdì 30 aprile 2010

Voli regolari il 3 maggio

[LE GARANTISCO CHE LA MAFIA NON ESISTE. NON E' CHE TU VAI IN UN POSTO, BUSSI E CHIEDI: E' QUI LA MAFIA? NON HA UN DIRETTORE GENERALE. LA MAFIA E' UNO STATO D'ANIMO. Marcello Dell'Utri, senatore del Pdl]
Voli regolari lunedì prossimo, 3 maggio. Il ministro Matteoli ha infatti ordinato il differimento ad altra data dello sciopero proclamato da varie sigle sindacali nel settore aereo per lunedì 3 maggio. Il provvedimento, spiega il ministero, si è reso necessario ed urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito. La costituzione viene sempre tirata fuori come ottimo alibi, quando conviene, viceversa quando diventa un monito per i governanti, allora è da rivedere, i tempi sono cambiati ... La verità che in Italia fare uno sciopero è cosa difficilissima ... ha volte credo di essere un cittadino cubano, iraniano, libico ... ,poi mi sveglio e mi accorgo che sono sempre nello stato di Arcore.

Nessun commento:

Posta un commento