sabato 27 marzo 2010

La Gesap non fa prigionieri

[IL DUBBIO NON SI INSINUA MAI NELLA MENTE DEL FANATICO. Afif Lakhdar]
La mattina del 25 c.m. vengono bonificati i locali igienici del Sot. Erano sate avvistate delle zecche che per chi va in bagno non è il massimo della compagnia; la Gesap, in maniera tempestiva, manda una ditta specializzata che effettua la disinfestazione. Ma siccome nessuno è perfetto, il lavoro viene fatto di giorno e in locali che non hanno finestre. L'intervento era meglio realizzarlo di notte, certo costava di più, ma la salute, di tutti gli uomini, non ha prezzo.

Nessun commento:

Posta un commento