martedì 16 marzo 2010

Alitalia e Meridiana fly, stop di 24 ore il 22 marzo

[ANCHE DORMIRE E' UNA SPECIE DI CRITICA, SPECIALMENTE A TEATRO. G.B. Shaw]
Piloti e assistenti di volo di Alitalia Cai e Meridiana Fly si fermeranno per 24 ore lunedì 22 marzo. Nella stessa giornata si fermeranno negli scali nazionali per quattro ore, dalle 12 alle 16, tutti gli addetti all'handling. A proclamare la protesta in Alitalia, che segue quella di quattro ore del 16 febbraio scorso, la Filt Cgil e le associazioni professionali dei piloti Ipa e Anpac e degli assistenti di volo dell'Avia "in considerazione della mancata soluzione a tutte le problematiche del personale navigante". In Meridiana Fly lo sciopero è proclamato da Filt Cgil, Anpac, Up, Avia e Sdl sulle problematiche conseguenti il piano di ristrutturazione aziendale. Per quanto riguarda lo sciopero degli addetti ai servizi di terra, è legato all'atteggiamento "di indisponibilità delle aziende di handling e dell'associazione Assohandlers al rinnovo del contratto nazionale di settore scaduto da oltre due anni". Si spera che lo sciopero sia più partecipato di quello del 12 us.

Nessun commento:

Posta un commento