domenica 22 marzo 2009

AL SUD IRREGOLARE 1 LAVORATORE SU 5

Sempre più difficile trovare lavoro al Sud. Secondo Bankitalia nel Mezzogiorno è irregolare il 20% degli occupati totale dell'area. Una percentuale doppia rispetto al Centro e al Nord. Nei settori delle costruzioni, agricoltura e nei servizi di assistenza alle famiglie (colf e badanti), al Sud almeno un lavoratore su cinque è in nero, con punte record in Sicilia. Nell'agricoltura sicula il tasso di irregolari supera il 40% e nelle costruzioni il 34%.

Nessun commento:

Posta un commento