lunedì 23 febbraio 2009

AirAlps ricorre a Cig


Il vettore aereo altoatesino Air Alps ha annunciato la cassa integrazione dal 20 al 50% per 120 lavoratori dei 144 addetti complessivi. Ciò in conseguenza di una riduzione dei passeggeri trasportati sulla linea Bolzano-Roma gestita in collaborazione con Alitalia. Air Alps ha sede a Innsbruck in Austria ed è di proprietà di una cordata di imprenditori altoatesini. Air A!ps è una compagnia aerea italiana nata nel 1998 e operativa dal 1999, con base ad Innsbruck in Austria, ma è in previsione già da molto di spostare questa a Bolzano nel nord Italia, già sede di tutti i soci azionisti della compagnia. Negli ultimi anni sta avvenendo un restyling nell'Aeroporto Bolzano Dolomiti per adeguarsi con nuovi hangar, officine ed uffici allo spostamento della compagnia aerea. Nata con il nome di KLM ALPS, dopo aver cambiato nome e azionisti e aver rischiato il fallimento, Air A!ps è diventata un'affiliata dell'Alitalia per la quale opera tutti i suoi voli in code-share e alla quale si affida per i servizi di bordo e di terra. Nel 2008, Air Alps comunica di aver chiuso il 2007 in attivo di 700 mila euro e la fine della collaborazione con Alitalia con la quale manterrà solo accordi di code-sharing. Nell'estate del 2008 opera per un breve periodo le rotte da Foggia per Milano, Roma e Palermo per conto di Club Air, rifiutando, dopo il fallimento di quest'ultima, di continuare ad operarle. L´operativo 2008 prevede collegamenti da Bolzano per Roma Fiumicino,da Roma Fiumicino a Rimini e Parma,da Milano Malpensa a Perugia e Trieste.

Nessun commento:

Posta un commento